RIMBORSO SPESE ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA

Si comunica ai genitori che la scuola ha stipulato il contratto di assicurazione per il corrente anno scolastico che prevede un costo unitario di 3,20 euro. Tale importo dovrà essere rimborsato entro il 15 gennaio 2018.

Il Consiglio d’Istituto ha, inoltre, determinato il contributo volontario per le attività del Piano dell’offerta formativa nella misura di 1,80 euro. Tale importo, non obbligatorio, potrà essere corrisposto in unica soluzione insieme alla somme dell’assicurazione così complessivamente 5,00 Euro.

Si evidenzia a chiarimento che con nota ministeriale n. 312/12, il Ministero ha ampiamente affermato la natura non obbligatoria del contributo volontario, che il Consiglio d’Istituto ha fissato in 1,80 Euro, ma ha ribadito “l’obbligo di rimborsare alla scuola alcune spese sostenute per conto delle famiglie stesse, come, ad esempio, quelle per la stipula del contratto di assicurazione individuale per gli infortuni e la responsabilità civile degli alunni, o quelle per i libretti delle assenze o per le gite scolastiche”.

In conseguenza, appare evidente che le spese assicurative devono essere pagate a titolo di rimborso alla scuola. Resta inteso che il rifiuto di rifondere le spese sostenute, obbligherà questa dirigenza ad adottare gli atti conseguenti ritenuti necessari per il recupero delle somme dovute.

Determina definitiva di assegnazione assicurazione alunni

Modulo di adesione Ambiente Scuola

LINK